Corso di laurea abilitante alla professione di Audioprotesista:

Triennale in Tecniche Audioprotesiche

Corso on line – Esami in Spagna- Tirocinio in Italia – No test di accesso

I laureati in Tecniche audioprotesiche sono operatori delle professioni sanitarie dell’area tecnico-diagnostica e dell’area tecnico-assistenziale. 
Durante il corso di Laurea acquisiscono le conoscenze di base dei fenomeni biologici e patologici e le conoscenze d’anatomia, fisiologia e fisiopatologia del sistema uditivo e le basi necessarie per lo svolgimento delle tecniche di diagnostica audiologica nell’adulto e nel bambino a fini protesici, delle metodiche di protesizzazione acustica nell’adulto e nel bambino, delle metodiche di verifica e controllo audiologico protesico, delle metodiche di riabilitazione protesica. 

I laureati svolgono la loro attività nella fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e correzione dei deficit uditivi; operano, su prescrizione del medico, mediante atti professionali che implicano la piena responsabilità e la conseguente autonomia. 
L’attività di studio è volta all’applicazione dei presidi protesici mediante il rilievo dell’impronta del condotto uditivo esterno, la costruzione e l’applicazione delle chiocciole e di altri sistemi di accoppiamento acustico e la somministrazione di prove di valutazione protesica. 

Corso di laurea Semi-Presenziale in Spagna senza test di accesso

Il corso di laurea è ad accesso limitato in base ai posti disponibili ma non ha test di accesso, il corso è in modalità semi presenziale in quanto le lezioni saranno on line con esami e tirocinio presenzale.
Il tirocinio sarà possibile anche convalidarlo in parte o svolgerlo in Italia.
Particolare rilievo riveste l’attività pratica e di tirocinio svolta sotto la supervisione di personale specializzato.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono essere ammessi al corso di laurea i candidati che siano in possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all’estero ritenuto idoneo. 

Obiettivi e percorso formativo 

Il Corso di Laurea in Tecniche Audioprotesiche (abilitante alla professione sanitaria di Tecnico Audioprotesista) si propone il conseguimento degli obiettivi formativi di seguito definiti.

Il Laureato del Corso di Laurea in Tecniche Audioprotesiche deve:

– conoscere le basi fisiologiche del sistema uditivo e vestibolare;
– apprendere le basi scientifiche delle alterazioni della funzione uditiva e vestibolare;
– saper eseguire tutte le prove non invasive, psico-acustiche ed elettrofisiologiche di valutazione e misura del  
  sistema uditivo e vestibolare;
– conoscere le procedure di riabilitazione dell'handicap conseguente a patologia dell'apparato uditivo e  
  vestibolare;
– sapere interagire con il medico specialista e compiere atti professionali propri del profilo in piena responsabilità e   conseguente autonomia;
– collaborare con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e di riabilitazione delle sordità utilizzando  
   tecniche e metodologie strumentali e protesiche;

 

laurea abilitante in audioprotesista

 

L’ insieme delle conoscenze che saranno acquisite dal laureato, pari a 180 CFU costituiranno il bagaglio culturale, scientifico e relazionale necessario ad acquisire la piena competenza professionale, e a comprendere, affrontare e gestire gli eventi patologici che richiedono l’ intervento protesico/riabilitativo e saranno conseguiti mediante la partecipazione a lezioni frontali, ad esercitazioni di laboratorio, lezioni pratiche in aule attrezzate con presidi riabilitativi, seguiti da docenti e tutor, oltre allo studio personale (biblioteca, banche dati) delle materie.

AMBITI OCCUPAZIONALI

Il laureato in Tecniche Audioprotesiche è un professionista della salute che presta le sua attività nella valutazione e riabilitazione delle patologie del sistema uditivo, nei:
– reparti e servizi di diagnostica operanti nelle strutture ospedaliere ed extraospedaliere, strutture private e di  
   Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico;
– centri di ricerca universitaria ed extrauniversitaria nel settore biomedico;

– libera professione.
 

VANTAGGI DEL PERCORSO IN SPAGNA

Il corso di laurea Semi – Presenziale offre determinati vantaggi molto concreti:

– L'ingresso al corso di laurea non prevede test di accesso.
– Le lezioni on line in piattaforma sono totalmente gestibili a qualsiasi orari compatibili con quelli di lavoro.
– Unico periodo in loco in Spagna sarà di 2 settimane.
– Sarà possibile convalidare evuntuali esperienze lavorative in Italia.

– L'esame finale del corso sarà a risposta multipla.
 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Grazie alla direttiva 2005/37/CE il riconoscimento del titolo sarà automatico.
Il Ministero non può negare il loro riconoscimento, nè tantomeno può richiedere esami integrativi.
Le misure compensative non si applicano ai titoli professionali conseguiti in Europa e compresi nella direttiva 2005/36/CE (dunque il titolo professionale anche solo la laurea abilitante vanno riconosciuti automaticamente in Italia). Le misure compensative, come spiegato anche nel dlgs. n. 206 del 2007 che recepisce la direttiva 2005/36/CE, si applicano solo quando non operano le norme, ben più favorevoli, dettate dalla direttiva 2005/36/CE;

La direttiva 2005/36/CE indica espressamente le lauree che beneficiano di questo trattamento. 

Per ottenere il riconoscimento non è necessario l'iscrizione all'ordine professionale straniero, basta che la laurea in questione sia abilitante e nel caso delle lauree mediche spagnole lo è.

Spesso potrete sentire che alcuni italiani laureati all'estero non sarebbero riusciti a ottenere l'attestazione in Italia, le possibilità sono due:

– Il richiedente non ha fornito tutta la documentazione chiesta dalla legge  e quindi  dovrà integrarla correttaemnte.
 Il Ministero è rimasto inadempiente e in tal caso il ricorrente potrà fare ricorso al Tar per ottenere in tempi brevi il   riconoscimento.

ISTANZA DI RICONOSCIMENTO IN ITALIA
 

L'assistenza legale Sife vi segurirà in tutte le fasi del procedimento fino al conseguimento del riconoscimento in Italia:

– Reperimento della documentazione universitaria in loco e dei certificati necessari rilasciati dalle competenti    
  autorità straniere;
– Istanza al Ministero e assistenza durante la fase istruttoria avanti il Ministero competente   

Sife grazie al proprio centro di traduzioni giurate offre ai propri iscritti anche la possibilità anche di tradurre tutta la propria documentazione a prezzi molto più bassi del mercato.

Equipollenza Odontoiatria in Italia

Tempi per il riconoscimento del titolo in Italia

Sife si occuperà di redigere e inviare l' istanza al Ministero della salute corredata da tutti i documenti nel più breve tempo possibile.

Centinaia di studenti italiani hanno già beneficiato del riconoscimento, con tempi di attesa in alcuni casi inferiori ai 3 mesi, grazie alle nostre sedi sia a Roma che a Madrid riusciamo ad offrire la massima velocità nel servizio e la massima qualità in entrambe le fasi, sia quella spagnola che italiana.

SERVIZI OFFERTI DA SIFE:

– Credencial Uned necessaria per l'iscrizione all'università in Spagna
– Iscrizione all'università spagnola senza test di accesso
– Corso di lingua spagnola on line con certificazione universitaria
– Assistenza durante il triennio universitario
– Assistenza in loco per il periodo di tirocinio in Spagna
– Istanza di riconoscimento per omologare in Italia l'abilitazione conseguita in Spagna


Per contatti: 
Sede di Roma:  +39 0691511197
Sede di Madrid: +34 911703562

 

Ultimi posti disponibili!