Chiarimenti tirocinio in Spagna durante il percorso abilitante del master profesorado!

Negli ultimi due giorni tantissimi clienti hanno contattato le sedi Sife e i nostri Partner in Italia per avere delucidazioni sulla “Nota del Miur” in merito al tirocinio in Spagna del "Master en Profesorado" abilitante in Spagna.

In realtà nulla è cambiato per noi che operiamo in questo settore, offrendo consulenze legali per questi servizi da anni, anzi è semplicemente la conferma della chiarezza e della trasparenza che da sempre offriamo ai nostri clienti oltre che una soddisfazione per li percorso trasparente e legale da sempre proposto.

I numerosissimi docenti che in questi anni hanno scelto la nostra assistenza per intraprendere tale percorso abilitante in Spagna  frequentando il Master en Profesorado hanno potuto constatare che anche a costo di perdere tanti iscritti e risultare troppo fiscale, Sife ha sempre “obbligato” i propri clienti,  ancor prima che venisse pubblicata qualsiasi tipo di nota ministeriale, a frequentare il tirocinio in Spagna scegliendo di offrire un servizio seppur più impegnativo rispetto a quello proposto dalla concorrenza ma sicuramente chiaro e legale.

Le dichiarazioni della nota, quindi, non fanno altro che confermare la nostra scelta, cioè quella di rispettare la legge spagnola prima ancora di quella italiana  e offrire ai nostri clienti l’unico percorso legale e possibile facilitando però in qualsiasi modo la permanenza durante il tirocinio in Spagna.


Esame del master en profesorado in Italia

Nella nota ministeriale si evince anche la presunta impossibilia´ di sostenere l'esame in Italia, questo punto e` fondamentale da chiarire in quanto anche in questo Sife non si e` allontanata mai dalla normativa spagnola:

I) Real Decreto 1027/1993, de 25 de junio, por el que se regula la acción educativa en el exterior;

II) Real Decreto 564/1987, de 15 de abril, por el que se regula la acción educativa en el exterior;

III) Ley Orgánica 8/1985, de 3 de Julio, reguladora del derecho a la educación (LODE).

Secondo la normativa in vigore la formazione educativa non potra` essere svolta che in determinati centri:

a) Centri esaminatori titolati dal ministero spagnolo.

b) Centri esaminatori di titolarita` mista, con participazione dello Stato Spagnolo.

c) Sezioni esaminatrici spagnola di titolarita´ straniera.

d) Istituzioni con i quali e`possibile stipulare convenzioni.

Per tanto, come impone la normativa stessa, gli esami devono essere svolti in modalita` presenziale nelle universita`spagnole o in centri esaminatori in territorio straniero ma con titolarita' dello stesso stato spagnolo.

Il ministero italiano ha sottolineanto giustamente la mancata convenzione con il ministero spagnolo e quindi l' invalidita' di qualunque tipo di esame svolto presso universita`, scuole, enti italiani o a maggior ragione presso i stessi centri di formazione che offrono il servizio.

A tal fine ci teniamo a specificare che la nostra consulenza prevede la possibilia`di sostenere l' esame sia in Italia che in Spagna offrendo in egual misura lo stesso tipo di assistenza grazie alla nostra presenza a Madrid, ma e' doveroso aggiungere inoltre che come prevede la stessa normativa spagnola siamo autorizzati a fare gli esami presso centri esaminatori all' estero sotto la giurisdizione spagnola.

Sife con lungimiranza ha sempre evitato di stipulare convenzioni con qualsiasi entita' italiana ne' collaborazioni universitarie, seppur possibili,  per potrer far svolgere gli esami presso le proprie sedi, l' unica strada possibile per poter sostenere gli esami in Italia e' quella di sostenerli presso centri esaminatori autorizzati legalmente dallo stato spagnolo.
Proprio per questa logica e rispettando severamente le norme dello stato nel quale dobbiamo conseguire l' abiltazione, gli esami SIfe si sono sempre sostenuti presso il Cervantes, l'istituzione culturale pubblica creata nel 
1990 dal consiglio dei ministri spagnolo e dipendente dal Ministero degli affari esteri spagnolo che ha come finalità la promozione e l'insegnamento della lingua spagnola e la diffusione della cultura spagnola e Hispanidad.


Assistenza Sife per il tirocinio in Spagna

Precisiamo inoltre che il tirocinio in Spagna non potrà essere svolto in qualsiasi scuola spagnola ma solo presso quella designata e autorizzata dalla stessa università presso la quale si frequenta il percorso abilitante, gli stessi tutor dovranno essere autorizzati e competenti per tale scopo.

Sife inoltre avendo la sua sede centrale a Madrid da anni è in grado di offrire non solo i servizi correlati al tirocinio, come pick up all’ aereoporto, vitto e alloggio, ma anche qualsiasi tipo di assistenza in loco cercando di rendervi quanto più piacevole l’esperienza nella capitale spagnola.


Per chi non ha preso visione ecco il link della nota ministeriale miur riguardante l'abilitazione in Spagna .

Nel link seguente vi è un articolo del nostro blog con delle utili precisazioni proprio sul master en profesorado e il suo tirocinio in Spagna, già il 30 maggio 2013 noi parlavamo di "abuso di diritto comunitario":
http://www.sifeformazione.com/master-de-profesorado-per-labilitazione-alla-scuola-secondariaquello-che-non-sapete-sulla-via-spagnola/